#29

Vietato per quest’anno il gay pride in Turchia per “problemi di sicurezza”.

Annunci

#18

Due giornalisti sono stati condannato in Turchia a due anni di prigione per blasfemia e per aver “insultato i valori religiosi” per aver pubblicato diverse vignette estratte dal francese Charlie Hebdo, tra cui una caricatura di Maometto.

#17

La giornalista olandese Ebru Umar è stata arrestata in Turchia per aver criticato il presidente Erdoğan tramite Twitter. In seguito è stata liberata, ma attualmente le è proibito di lasciare la Turchia.
Insultare il presidente in Turchia può portare sino a quattro anni di carcere. Da quando Erdoğan è al potere sono stati aperte più di 1.800 indagini contro individui accusati di averlo insultato.