#17

La giornalista olandese Ebru Umar è stata arrestata in Turchia per aver criticato il presidente Erdoğan tramite Twitter. In seguito è stata liberata, ma attualmente le è proibito di lasciare la Turchia.
Insultare il presidente in Turchia può portare sino a quattro anni di carcere. Da quando Erdoğan è al potere sono stati aperte più di 1.800 indagini contro individui accusati di averlo insultato.