#22

Poster che pubblicizzano un museo di Berlino dedicato alla storia gay sono stati vietati nelle stazioni ferroviarie tedesche per presunto “sessismo”.

Annunci

#17

La giornalista olandese Ebru Umar è stata arrestata in Turchia per aver criticato il presidente Erdoğan tramite Twitter. In seguito è stata liberata, ma attualmente le è proibito di lasciare la Turchia.
Insultare il presidente in Turchia può portare sino a quattro anni di carcere. Da quando Erdoğan è al potere sono stati aperte più di 1.800 indagini contro individui accusati di averlo insultato.

#16

Proposta di un gruppo di parlamentari dei Paesi Bassi per abrogare la legge che rende un reato gli “insulti a capi di Stato amici”. Una legge analoga sta venendo usata in Germania per incriminare il comico Jan Böhmermann, che ha letto in televisione una poesia satirica sul presidente Turco Recep Tayyip Erdoğan.